05 Gennaio 2021, 10:34

Addio a Monsignor Giovanni Battista Tiacci

Monsignor Giovanni Battista Tiacci è stato uno di quei sacerdoti speciali che lasciano un segno profondo in una comunità. Una di quelle figure radicate nel cuore del tessuto sociale e culturale di Perugia, non solo punto di riferimento spirituale ma anche protagonista della vita cittadina. Tutti lo conoscevano, e chi lo conosceva gli voleva bene. […]
share | Tags: Notizie
UmbriaJazz
Monsignor Giovanni Battista Tiacci è stato uno di quei sacerdoti speciali che lasciano un segno profondo in una comunità. Una di quelle figure radicate nel cuore del tessuto sociale e culturale di Perugia, non solo punto di riferimento spirituale ma anche protagonista della vita cittadina. Tutti lo conoscevano, e chi lo conosceva gli voleva bene.
Monsignor Giovanni nella fine degli anni 90 è stato vicino a Umbria Jazz come membro della Assemblea dei soci della Associazione Umbria Jazz. In quella fase non fece mancare, in numerose occasioni, il suo  supporto al festival, stringendo anche legami di amicizia con coloro che si impegnavano alla sua costruzione. Alcuni sono ancora oggi in Umbria Jazz e lo ricordano con affetto. La Fondazione partecipa al dolore della città per la sua scomparsa.

Notizie correlate