Cory Wong feat. Dave Koz | Umbria Jazz

Cory Wong feat. Dave Koz

“Voglio che la gente sperimenti la musica strumentale in modo diverso. Questo è hype, è più che una chitarra.” Spiega così il suo approccio alla musica Cory Wong, chitarrista, bassista, songwriter, produttore, podcast-host americano. Nel suo background musicale si mescolano molteplici influenze: jazz, rock, soul, funk. Cresciuto a Minneapolis e ora residente a New York, […]
share
UmbriaJazz

Voglio che la gente sperimenti la musica strumentale in modo diverso. Questo è hype, è più che una chitarra.” Spiega così il suo approccio alla musica Cory Wong, chitarrista, bassista, songwriter, produttore, podcast-host americano. Nel suo background musicale si mescolano molteplici influenze: jazz, rock, soul, funk.

Cresciuto a Minneapolis e ora residente a New York, Cory ha raggiunto un successo eclatante (tra l’altro, una nomination ai Grammy) con una serie di lavori come solista e in partnership con altri: Wulfpeck, Stay Human, Dave Koz, The Fearless Flyers, Chris Thile. Tra gli album – quattordici in studio e otto dal vivo, più quattro in collaborazione con altri artisti – “Live in Amsterdam” è realizzato con la Metropole Orkest, e “Meditations” lo vede al fianco, in una atmosfera new age, di Jon Batiste.

Meglio di tutti, è lo stesso Cory che si racconta come compositore e performer. Per me – dice – tutto riguarda l’esperienza di chi ascolta. Voglio che abbiano una risposta viscerale come: ‘Mi sento meglio’, ‘È stato davvero divertente’ o ‘Sono riuscito a fuggire per un’ora’. Sentirete la mia voce attraverso la chitarra, ma sono solo un hype man. Sollevare il pubblico con una musica strumentale che è senza voce e senza parole è una sfida divertente. Sto cercando di risolvere questo enigma. Se riesco a far sentire bene una persona in questo modo, è un successo.”

_________________________________________________________________________________________

 

  • Apertura porte | 19:00
  • Restaurant stage | 19:30
  • Main stage | 21:00