11 Giugno 2019, 12:25

Daniele Di Bonaventura e Giovanni Ceccarelli

Eu Te Amo è il titolo di una bellissima canzone di Tom Jobim su un testo di Chico Buarque. È anche il titolo del più recente disco, dedicato appunto alla musica di Jobim, di Daniele di Bonaventura e Giovanni Ceccarelli. Nel disco figurano ospiti eccellenti tra i quali lo straordinario violoncellista Jaques Morelenbaum, che tra […]
share
UmbriaJazz

Eu Te Amo è il titolo di una bellissima canzone di Tom Jobim su un testo di Chico Buarque. È anche il titolo del più recente disco, dedicato appunto alla musica di Jobim, di Daniele di Bonaventura e Giovanni Ceccarelli. Nel disco figurano ospiti eccellenti tra i quali lo straordinario violoncellista Jaques Morelenbaum, che tra le tante collaborazioni importanti (perfino con Ryuichi Sakamoto e Sting) vanta anche la stabile partnership artistica proprio con Jobim nella fase conclusiva della carriera del grande musicista brasiliano.

Ed è questo trio che Umbria Jazz ospita nell’edizione 19, in ideale rappresentanza delle sonorità carioca che non sono mai mancate nelle recenti edizioni estive di Umbria Jazz.

Il duo bandoneon/pianoforte formato da di Bonaventura e Ceccarelli ha preso il via nel 2013, e due anni dopo ha prodotto il disco Mare Calmo. Adesso la partnership si misura con la canzone d’autore brasiliana e con uno dei suoi maggiori compositori, anzi con uno dei più geniali songwriter del Novecento. “Più suono questi pezzi – dice di Bonaventura – più mi rendo conto che è quasi come suonare Schumann, Schubert, Ravel musica classica”. Un amore condiviso da Ceccarelli: “Jobim è una passione che risale almeno allo stesso tempo in cui mi sono appassionato al jazz, lo ascolto da quando avevo 15 anni”.

Partner ideale nel suonare questa musica è Morelenbaum, autentica star della musica brasiliana con alle spalle più di seicento dischi e collaborazioni, oltre che con Jobim, con Caetano Veloso, Gal Costa, Gilberto Gil, Maria Bethania, Chico Buarque, Milton Nascimento. Compositore, arrangiatore, direttore d’orchestra, è uno dei musicisti più famosi e stimati a livello mondiale.

Notizie correlate

UmbriaJazz
08 Settembre 2020, 08:15
UmbriaJazz
07 Settembre 2020, 08:18