Jaques Morelenbaum – Fred Martins “Ultramarino”

Il 22 ottobre riparte la stagione del Jazz Club Perugia, protagoniste canzoni e musica dal Brasile con un duo raffinato e intimista. Vengono entrambi da Rio de Janeiro Fred Martins, cantante, chitarrista e compositore, esponente di spicco delle ultime generazioni di cantautori di quella inesauribile scuola, e Jaques Morelenbaum, violoncellista e intellettuale della scena brasiliana contemporanea, musicista famoso a livello […]
share
UmbriaJazz

Il 22 ottobre riparte la stagione del Jazz Club Perugia, protagoniste canzoni e musica dal Brasile con un duo raffinato e intimista. Vengono entrambi da Rio de Janeiro Fred Martins, cantante, chitarrista e compositore, esponente di spicco delle ultime generazioni di cantautori di quella inesauribile scuola, e Jaques Morelenbaum, violoncellista e intellettuale della scena brasiliana contemporanea, musicista famoso a livello planetario.

Martins ha creato un repertorio che affonda le radici nella grande tradizione dei compositori brasiliani, di cui tra l’altro è straordinario conoscitore essendo stato uno dei trascrittori dei preziosi songbook della Lumiar curati da Almir Chediak e poi usati da tutti. Con uno stile più moderno Martins opera un mix di samba (che resta alla base di tutto), bossa nova, jazz, blues, rock, flamenco, fado, e altro ancora.

Morelenbaum è stato spesso associato ai più importanti artisti brasiliani, a cominciare da Tom Jobim con il quale vinse pure un Grammy per il disco Antonio Brasileiro. Morelenbaum oltre che un virtuoso del violoncello di estrazione classica, è anche compositore, arrangiatore, direttore, produttore. Fuori dal Brasile ha collaborato con personaggi come Ryuichi Sakamoto, David Byrne, Madredeus, Paolo Fresu.


JAQUES MORELENBAUM – FRED MARTINS “Ultramarino”

Fred Martins – chitarra, voce

Jaques Morelenbaum – violoncello


Biglietto singolo | Abbonamento