Jim Rotondi & Piero Odorici Quintet | Umbria Jazz

Jim Rotondi & Piero Odorici Quintet

Una delle più classiche formazioni del jazz di ogni epoca, il quintetto con tromba e sassofono nella front line, e la sezione ritmica pianoforte – contrabbasso – batteria. Questo quintetto ha come leader il trombettista del Montana Jim Rotondi e il sassofonista Piero Odorici, bolognese. I due collaborano da tempo. Rotondi è stato uno dei […]
share
UmbriaJazz

Una delle più classiche formazioni del jazz di ogni epoca, il quintetto con tromba e sassofono nella front line, e la sezione ritmica pianoforte – contrabbasso – batteria. Questo quintetto ha come leader il trombettista del Montana Jim Rotondi e il sassofonista Piero Odorici, bolognese. I due collaborano da tempo.

Rotondi è stato uno dei trombettisti più richiesti della scena del jazz di New York per venticinque anni. Ora vive a Graz dove svolge attività di docente. La stima di cui gode tra i media è altissima. Il New Yorker ha scritto: “Rotondi has the passion and focus to find a place for the music in the new millennium”.

Odorici è un punto di contatto privilegiato tra il jazz italiano e quello americano e ha collaborato con musicisti di fama come Cedar Walton, George Cables, Eumir Deodato, Curtis Fuller. Il pubblico di Umbria Jazz lo conosce molto bene anche avendolo più volte visto nella resident band del club di mezzanotte.

Di livello assoluto la sezione ritmica con il batterista Joe Farnsworth, da tempo collaboratore di Rotondi, Paolo Birro al piano e Aldo Zunino al contrabbasso, membri dell’House Quintet di Umbria Jazz.