NEW TALENTS JAZZ ORCHESTRA – special guest GABRIELE MIRABASSI

Uno degli avvenimenti musicali del 2020 era il centenario della nascita di Federico Fellini. A rendere omaggio al genio di Fellini non potevano mancare i musicisti. La musica dei film di Fellini è un elemento essenziale. Molto più di una semplice colonna sonora. Nino Rota, del resto, che firmò le soundtrack dei suoi capolavori, è […]
share
UmbriaJazz

Uno degli avvenimenti musicali del 2020 era il centenario della nascita di Federico Fellini. A rendere omaggio al genio di Fellini non potevano mancare i musicisti. La musica dei film di Fellini è un elemento essenziale. Molto più di una semplice colonna sonora. Nino Rota, del resto, che firmò le soundtrack dei suoi capolavori, è uno dei compositori italiani più importanti del ‘900. Tra gli omaggi, anche quello della New Talents Jazz Orchestra con ospite speciale Gabriele Mirabassi, clarinettista umbro di fama internazionale.

“Fellini e la musica”, è un progetto ideato e curato da Maurizio Miotti. La New Talents Jazz Orchestra, composta da 17 musicisti, proporrà i temi più famosi delle opere di Fellini, rileggendo in chiave originale le musiche di film come “La strada”, “Otto ½”, “Le notti di Cabiria”, “Amarcord”. Gli arrangiamenti sono di M. Corvini, F. Piana, M. Tiso, M. Miotti, R. Nebbiosi.

L’Orchestra è nata a Roma nell’ottobre 2012 per iniziativa e con la guida del trombonista e arrangiatore Mario Corvini. Ne fanno parte giovani musicisti provenienti da varie regioni italiane. È stata nominata nel 2017 orchestra residente della Fondazione Musica per Roma. Nel febbraio del 2013 è iniziata la collaborazione con la Casa del Jazz di Roma (una serie di lezioni-concerto che hanno riscosso un grande successo). Tra i solisti ospiti dell’orchestra, Maurizio Giammarco, Javier Girotto, Stefano di Battista, Daniele Tittarelli. Nel 2015 l’orchestra ha registrato “Omaggio a Duke Ellington”, distribuito dalla rivista Jazzit. Altre importanti collaborazioni nel 2016: Marcello Rosa, Stefano Di Battista, il cantante Frankie Lo Vecchio, Susanna Stivali. L’Orchestra ha partecipato a L’Aquila all’evento di solidarietà “Il jazz italiano per Amatrice”, a favore delle popolazioni terremotate. Tre anni fa è stata lanciata la rassegna Our Monk, articolata in una serie di progetti che prendono spunto da Thelonious Monk scelto come modello e riferimento per il suo approccio esecutivo fuori dagli schemi.

L’Orchestra ha partecipato alle due ultime edizioni di Umbria Jazz, nel 2019 con ospite speciale Enrico Pieranunzi.