Vijay Iyer, Linda May Han Oh, Tyshawn Sorey | Umbria Jazz

Vijay Iyer, Linda May Han Oh, Tyshawn Sorey

Il nuovo trio di Vijay Iyer, uno dei più brillanti pianisti della scena contemporanea, è una piccola grande band con altre due figure di primo piano della musica creativa, il batterista Tyshawn Sorey e la contrabbassista Linda May Han Oh. “Uneasy” è il titolo del loro primo disco ECM, registrato nel dicembre 2019 dopo molte […]
share
UmbriaJazz

Il nuovo trio di Vijay Iyer, uno dei più brillanti pianisti della scena contemporanea, è una piccola grande band con altre due figure di primo piano della musica creativa, il batterista Tyshawn Sorey e la contrabbassista Linda May Han Oh. “Uneasy” è il titolo del loro primo disco ECM, registrato nel dicembre 2019 dopo molte date dal vivo nei mesi precedenti. Così Iyer descrive il trio, che si stacca molto da quello precedente, di “Break Stuff”. “Insieme abbiamo una energia che è molto distinta. Ha un differente tipo di propulsione, un differente impulso e un differente spettro di colori.”

Il trio sposta in avanti i confini del jazz senza mai perderne di vista la storia. Non per niente per Iyer è Thelonious Monk il “number one hero”.

Un mix, il suo, di cultura jazz e creatività, non disgiunto da sensibilità sociale, che fa scrivere al britannico The Guardian che quello di Iyer è “jazz stimolante per cuore, testa e piedi”. Iyer ha già lavorato con molti dei musicisti più creativi della scena contemporanea: Steve Coleman, Wadada Leo Smith, Roscoe Mitchell, Butch Morris, George Lewis, Amina Claudine Myers, William Parker, John Zorn, Craig Taborn, Ambrose Akinmusire, con filmmaker come Haile Gerima, Prashant Bhargava e Bill Morrison, con la coreografa Karole Armitage e poeti come Mike Ladd e Amiri Baraka.

Tyshawn Sorey è un collaboratore di lunga data di Iyer, fin dal 2003, quando registrarono l’album in quartetto “Blood Sutra”. Insieme hanno partecipato ad alcune incisioni come “Far From Over”, cinque anni fa.

Linda May Han Oh è una nuova collaboratrice di Iyer, ma la loro relazione professionale si è sviluppata per diversi anni, per esempio nel Banff International Workshop in Jazz and Creative Music ad Alberta, Canada. Linda ha suonato anche con Pat Metheny, Kenny Barron, Joe Lovano, Dave Douglas, Geri Allen.