“Bix Factor” Mauro Ottolini Sousaphonix

Dom, 19 Settembre - ore 21:00
Anfiteatro Romano
share
UmbriaJazz

“Bix Factor” Mauro Ottolini Sousaphonix

Compositore, trombonista e band leader, ma soprattutto fantasioso inventore di progetti musicali che spaziano liberamente tra le diverse tendenze del jazz. Ottolini è un vulcanico, seriale creatore di idee, un musicista senza preconcetti, aperto al nuovo ma anche profondo conoscitore della storia del jazz, e non solo. Per restare agli ultimi anni, Ottolini è andato dai Licaones all'omaggio di Simona Molinari a Ella Fitzgerald, dal grande evento dedicato a Luigi Tenco e ai cantautori, allo spettacolo su Fred Buscaglione. Dalle colonne sonore dei film muti di Buster Keaton al progetto ‘ecologico’ “Sea Shells”, da “Storyville” con Fabrizio Bosso al “Big Easy Trio” (ispirato a New Orleans) con Karima. Fino alla nuova sonorizzazione live (uscita anche su disco) di “Inferno”, film muto italiano del 1911 sul capolavoro dantesco. “Bix Factor” è dedicato ad una leggenda del jazz delle origini, il trombettista Leon “Bix” Beiderbecke, genio scomparso troppo presto, a soli 28 anni, vittima dei suoi stravizi. Se si pensa che Bix cominciò a incidere nel 1924 e che morì nel 1931, si realizza che ebbe soli sette anni per ritagliarsi un posto da protagonista nella storia e nello sviluppo del jazz. Un jazz di pionieri spesso divenuti leggende, che agli inizi del Novecento costruivano le basi di quella che sarebbe diventata la musica più importante del secolo. “BIX FACTOR” MAURO OTTOLINI SOUSAPHONIX: Mauro Ottolini (trombone e arrangiamenti), Vanessa Tagliabue Yorke(voce), Filippo Perbellini (voce), Stephanie Océan Ghizzoni (voce e magie voodoo), Paolo Malacarne (cornetta), Steve Menato (clarinetto e sax tenore), Guido Bombardieri (clarinetto e sax alto), Enrico Terragnoli (chitarra, banjo e podofono), Paolo Botti (dobro, banjo, viola, violino e stroh), Giulio Corini (contrabbasso), Gaetano Alfonsi (batteria).