Francesco Bearzatti e Federico Casagrande | Umbria Jazz

Francesco Bearzatti e Federico Casagrande

Dom. 17 Luglio - ore 15:30
Sala Podiani alla Galleria Nazionale dell’Umbria
share
UmbriaJazz

Francesco Bearzatti e Federico Casagrande

“Narratore innamorato delle parole e capace di prodigiose innovazioni, straniero sempre e ovunque eppure profondamente italiano, musicista all’eterna ricerca dell’altro, attirato irresistibilmente dai processi rivoluzionari purché liberi e mutevoli e non rigidi.” Perfetto ritratto di Francesco Bearzatti, straripante agitatore della scena jazz italiana ed europea. Dopo essere stato a Umbria Jazz in contesti diversi che vanno dal Tinissima Quartet al tributo a Tony Scott, dai Licaones con Mauro Ottolini alla Special Edition di Enrico Rava, dalla partnership con Giovanni Guidi allo spettacolo di Luigi Viva dedicato a De André, questa volta Bearzatti si presenta in duo con il chitarrista Federico Casagrande, con cui qualche anno fa incise dal vivo “Lost Songs”. “Un poeta delle sei corde”, ha definito Casagrande JazzTimes. Il chitarrista ha studiato al Berklee College e poi ha vinto il primo premio al Gibson Montreux Jazz Festival Guitar Competition, con George Benson presidente della giuria. Casagrande in questi anni si è guadagnato una grandissima stima degli addetti ai lavori, se Outune ha sostenuto che “questa musica è incredibilmente terapeutica”.