Gabriele Mirabassi e Simone Zanchini | Umbria Jazz

Gabriele Mirabassi e Simone Zanchini

Sab. 16 Luglio - ore 15:30
Sala Podiani alla Galleria Nazionale dell’Umbria
share
UmbriaJazz

Gabriele Mirabassi e Simone Zanchini

Gabriele Mirabassi, perugino, clarinettista diplomato al Conservatorio “Francesco Morlacchi”, ha spaziato a lungo tra jazz e musica classica contemporanea. In questo articolato percorso ha incrociato il suo clarinetto con personaggi come Richard Galliano, Enrico Pieranunzi, Stefano Battaglia, Steve Swallow, John Taylor, Stefano Bollani (sul versante jazz) e come John Cage, Andrea Lucchesini, Mario Brunello (su quello classico). Negli ultimi anni è arrivato a coltivare un intenso rapporto d'amore con la musica brasiliana, sia in Italia che in Brasile. Ha lavorato, tra gli altri, con Guinga, Roberto Taufic, Sergio Assad, André Mehmari. Altri ambiti della sua carriera sono stati il teatro, la canzone d'autore e la danza (Ivano Fossati, Gianmaria Testa, Mina, David Riondino). Simone Zanchini, marchigiano, si è diplomato con lode in fisarmonica classica al Conservatorio “Gioacchino Rossini” di Pesaro. Musicista eclettico come pochi, riesce a esprimersi ad altissimi livelli nel jazz, nella musica contemporanea, acustica ed elettronica, nella ricerca sonora e nell’improvvisazione, a suo completo agio con i Solisti dell'Orchestra della Scala e nei progetti più sperimentali. Resta indimenticabile, proprio a Umbria Jazz, un suo concerto in duo con Antonello Salis. All’attività concertistica Zanchini affianca quella didattica con workshop sulla fisarmonica e l’improvvisazione. “My Accordion’s Concept” è un coraggioso progetto per fisarmonica acustica e live electronics.