Conad Jazz Contest: ecco i 10 finalisti | Umbria Jazz

Conad Jazz Contest: ecco i 10 finalisti

in programma a UJ22 dall'11 luglio
UmbriaJazz

Oltre 5800 voti assegnati dalla giuria popolare in sole due settimane al decimo finalista del Conad Jazz Contest, concorso dedicato a musicisti emergenti tra i 18 ed i 28 anni giunto alla sua nona edizione, che si unisce ai nove finalisti selezionati dalla giuria tecnica. I giovani aspiranti musicisti così selezionati si esibiranno sul prestigioso palco di Umbria Jazz (Perugia, 8-17 luglio 2022) per vincere il premio finale di 5000€. 

Conad e Fondazione Umbria Jazz, storici partner del concorso Conad Jazz Contest, annunciano i dieci finalisti della nona edizione del Contest. Le nove band selezionate dalla Giuria Tecnica:

  • Attilio Sepe “Nomads”
  • Emanuele Marsico Momo’ Ensemble
  • Five Angry Men
  • GoGoDucks
  • Lorenzo Vitolo
  • Matteo Zaccheo Trio
  • OLIVIA
  • Prati Boyz
  • Soft Winds

Oltre a loro si esibiranno live all’interno del programma ufficiale di Umbria Jazz 22 – a partire dall’11 luglio – anche i finalisti selezionati dalla Giuria Popolare: gli Urban Quartet.

È stato difficile ed intenso il lavoro della giuria tecnica presieduta da Manuele Morbidini, sassofonista e compositore nonché direttore musicale della Umbria Jazz Orchestra, che ha selezionato 9 dei 10 finalisti di questa edizione. Un vero plebiscito con la giuria popolare che ha portato alla scelta degli Urban Quartet, con 5810 voti, che avranno così l’opportunità di esibirsi su uno dei palchi più ambiti del jazz oltre ad ottenere un voucher del valore di 500€ da utilizzare in una sala di incisione entro la fine del 2022.

I 10 finalisti così individuati si esibiranno sul prestigioso palco di Umbria Jazz durante il festival che si terrà a Perugia dall’8 al 17 luglio, con la giuria artistica – presieduta da Stefano Bragatto, Direttore di Radio Monte Carlo – che decreterà il vincitore assoluto del Contest, che si aggiudicherà un premio di 5000€ come contributo alla carriera, oltre ad avere la possibilità di esibirsi durante tutto il resto del 2022 sui palchi jazz più prestigiosi in giro per l’Italia.

Chissà che anche quest’anno i finalisti non riservino una sorpresa come nella scorsa edizione, in cui Anais Drago, finalista dell’ottava edizione del Contest (il primo classificato dell’edizione 2019 è stato Michelangelo Scandroglio) è stata particolarmente apprezzata dal pubblico presente a Perugia, portandolo ad avviare una carriera che lo vede quest’anno esibirsi tutte le sere al Restaurant Stage di Umbria Jazz, nel pre-show in Arena Santa Giuliana.

Appuntamento dunque a Perugia al Conad Stage dei Giardini Carducci a partire dall’11 luglio alle 15 per il pubblico appassionato di jazz e per dare il via a nuove carriere musicali in ambito jazz, grazie all’iniziativa di Conad, storico partner del Festival ed azienda da sempre attenta ad offrire opportunità ai giovani più meritevoli e promuovere la diffusione della cultura come patrimonio comune, sia attraverso la sponsorizzazione di progetti promossi da terzi, sia attraverso iniziative realizzate in modalità autonoma e diretta, come parte della sua strategia concreta di sostenibilità “Sosteniamo il futuro” basata su tre dimensioni: ambiente e risorse, persone e comunità, imprese e territorio.

Chi sarà il vincitore dell’edizione 2022?