Skip links
Lorenzo Hengeller

Cantautore e pianista napoletano, ha vinto il Premio Carosone 2007. È proprio Renato Carosone, con Lelio Luttazzi, Gorni Kramer, Fred Buscaglione, fino a Vittorio De Sica, il modello cui sembra rifarsi Hengeller, sia nelle sue canzoni che nella rilettura dei grandi classici del songbook italiano del periodo anni ‘30 – ‘60. Con un occhio particolare ovviamente verso il repertorio napoletano. Nei suoi concerti gusto per lo swing e ironia si mescolano per produrre una elegante, rilassata e rilassante leggerezza. Un intrattenitore garbato, che poggia su una solida base musicale.

Nei suoi dischi sono apparsi ospiti speciali come Enrico Rava, Stefano Bollani, Peppe Servillo ed Enrico Gragnaniello.

“Piacevole e originale… scorre tra citazioni e remake, inediti e grandi classici, rendendo ipergradevole tutto un repertorio da varietà leggero, con mano attenta e felice”, ha scritto di lui Flaviano De Luca su Il Manifesto.

Orari
  • Giardini Carducci - Conad Stage
  • Concerto gratuito
  • Inizio: ore 14:30
Explore
Drag